Differenze tra le versioni di "Oggetti azione"

Da GeoGebra Manual.
 
(12 versioni intermedie di 2 utenti non mostrate)
Riga 1: Riga 1:
<noinclude>{{Manual Page|version=4.0}}[[Category:Manual (official)|{{PAGENAME}}]]</noinclude>
+
<noinclude>{{Manual Page|version=5.0}}</noinclude>{{objects|Oggetti azione}}
{{objects}}
+
Gli ''oggetti azione'' sono utili per dare ulteriore interattività ai fogli di lavoro, utilizzando anche degli [[Scripting|scripting]].  
Gli Oggetti azione sono utili per i fogli di lavoro interattivi contenenti [[Scripting|script]]. Sono disponibili quattro tipi di oggetti azione:
+
Sono disponibili quattro tipi di oggetti azione:
 
==Caselle di controllo==
 
==Caselle di controllo==
Le caselle di controllo sono rappresentazioni grafiche dei [[valori booleani]]. Per creare una casella di controllo è possibile utilizzare lo [[strumento Casella di controllo per mostrare / nascondere oggetti]] o il [[comando CasellaControllo]].
+
Le caselle di controllo sono rappresentazioni grafiche dei [[valori booleani]]. Per creare una casella di controllo è possibile utilizzare lo [[File:Mode showcheckbox.svg|link=|22px]] [[strumento Casella di controllo]] o il [[comando CasellaControllo]].
  
==Campi testo==
+
==Campi di inserimento==
I campi testo sono degli input di tipo testuale per gli [[Scripting|script]]. Ogni script viene attivato dalla modifica del testo in un campo testo e dalla pressione del tasto INVIO o dall'abbandono del campo testo. Per accedere al valore inserito, utilizzare la variabile %0.
+
I campi di inserimento sono degli input di tipo testuale per gli [[Scripting|script]]. Ogni script viene attivato dalla modifica del testo in un campo di inserimento e dalla pressione del tasto {{KeyCode|INVIO}} o dall'abbandono del campo di inserimento. Per accedere al valore inserito, utilizzare la variabile %0.
{{example|1=Un campo testo contenente <code>a=a+%0</code> in uno script aumenta il numero ''a'' del valore indicato. Questa istruzione è applicabile solo se ''a'' è un oggetto [[Oggetti liberi, dipendenti e ausiliari|libero]].}}
+
{{example|1=Un campo di inserimento contenente <code>a = a + %0</code> in uno script aumenta il numero ''a'' del valore indicato. Questa istruzione è applicabile solo se ''a'' è un oggetto [[Oggetti liberi, dipendenti e ausiliari|libero]].}}
Se si desidera che il contenuto di un campo testo vada a modificare il valore di un oggetto libero (oppure ridefinisca un oggetto dipendente), basta definire tale oggetto come collegato: in questo modo non sarà necessario utilizzare alcuno script.
+
Se si desidera che il contenuto di un campo di inserimento vada a modificare il valore di un oggetto libero (oppure ridefinisca un oggetto dipendente), basta definire tale oggetto come collegato: in questo modo non sarà necessario utilizzare alcuno script.
Per creare un campo testo utilizzare lo [[strumento Inserisci campo testo]] o il [[comando CampoTesto]].
+
Per creare un campo di inserimento utilizzare lo [[File:Mode textfieldaction.svg|link=|22px]] [[strumento Campo di inserimento]] o il [[comando CampoInserimento]].
  
 
==Pulsanti==
 
==Pulsanti==
I pulsanti servono per attivare gli script, quando vengono premuti col puntatore del mouse. Sebbene sia possibile attivare gli script con un clic su qualsiasi oggetto (ad es. un'[[strumento Inserisci immagine|immagine]]), l'utilizzo dei pulsanti rende l'uso del foglio di lavoro più intuitivo.
+
I pulsanti servono per attivare gli script, quando vengono premuti col puntatore del mouse. Sebbene sia possibile attivare gli script con un clic su qualsiasi oggetto (ad es. un'[[strumento Immagine|immagine]]), l'utilizzo dei pulsanti rende l'uso del foglio di lavoro più intuitivo.
Per creare un pulsante utilizzare lo [[strumento Inserisci pulsante]] o il [[comando Pulsante]].
+
Per creare un pulsante utilizzare lo [[File:Mode buttonaction.svg|link=|22px]] [[strumento Pulsante]] o il [[comando Pulsante]].
==Caselle combinate==
+
 
Le caselle combinate sono disponibili esclusivamente nella [[Vista Foglio di calcolo]]. Immettendo una lista in una cella del foglio di calcolo e attivando l'opzione ''Usa pulsanti e caselle di controllo'' nella scheda Foglio di calcolo della [[finestra di dialogo Opzioni]], la lista si trasformerà in una casella combinata. Per ottenere l'elemento selezionato utilizzare il [[comando IndiceSelezionato]] e il [[comando ElementoSelezionato]].
+
==Elenchi a discesa==
 +
Per visualizzare il contenuto di una lista in un elenco a discesa:
 +
* nella [[File:Menu view graphics.svg|link=|16px]] [[vista Grafici]]: selezionare la casella ''Mostra gli elementi in un elenco a discesa'' nella scheda ''Generali'' della  [[File:Menu-options.svg|link=|18px]] finestra di dialogo ''Proprietà'' della lista.
 +
* nella [[File:Menu view spreadsheet.svg|link=|16px]] [[vista Foglio di calcolo]]: inserire una lista nel foglio di calcolo, quindi selezionare l'opzione ''Usa pulsanti e caselle di controllo'' nella scheda ''Layout'' della [[File:Menu view spreadsheet.svg|link=|16px]] [[finestra di dialogo Opzioni]].
 +
Per ottenere l'elemento selezionato in un elenco a discesa è inoltre possibile utilizzare i comandi [[comando IndiceSelezionato|IndiceSelezionato]] ed [[comando ElementoSelezionato|ElementoSelezionato]].
 +
{{example|1=Per creare un elenco a discesa con tre funzioni: <code>x+1</code>, <code>x^2</code>, e <code>sqrt(x)</code> è necessario innanzitutto creare nella barra di inserimento la lista <code>L={x+1, x^2,sqrt(x)}</code>. Quindi fare clic con il tasto destro del mouse nella ''vista Algebra'' e selezionare "Proprietà". Nella finestra di dialogo visualizzata, selezionare l'opzione ''Mostra gli elementi in un elenco a discesa''. È inoltre possibile inserire una legenda che descrive il contenuto dell'elenco a discesa. Per visualizzare la funzione selezionata nella ''vista Grafici'', inserire il comando <code>ElementoSelezionato(L)</code> nella barra di inserimento.}}

Versione attuale delle 10:14, 10 mar 2018


Gli oggetti azione sono utili per dare ulteriore interattività ai fogli di lavoro, utilizzando anche degli scripting. Sono disponibili quattro tipi di oggetti azione:

Caselle di controllo

Le caselle di controllo sono rappresentazioni grafiche dei valori booleani. Per creare una casella di controllo è possibile utilizzare lo Mode showcheckbox.svg strumento Casella di controllo o il comando CasellaControllo.

Campi di inserimento

I campi di inserimento sono degli input di tipo testuale per gli script. Ogni script viene attivato dalla modifica del testo in un campo di inserimento e dalla pressione del tasto INVIO o dall'abbandono del campo di inserimento. Per accedere al valore inserito, utilizzare la variabile %0.

Esempio: Un campo di inserimento contenente a = a + %0 in uno script aumenta il numero a del valore indicato. Questa istruzione è applicabile solo se a è un oggetto libero.

Se si desidera che il contenuto di un campo di inserimento vada a modificare il valore di un oggetto libero (oppure ridefinisca un oggetto dipendente), basta definire tale oggetto come collegato: in questo modo non sarà necessario utilizzare alcuno script. Per creare un campo di inserimento utilizzare lo Mode textfieldaction.svg strumento Campo di inserimento o il comando CampoInserimento.

Pulsanti

I pulsanti servono per attivare gli script, quando vengono premuti col puntatore del mouse. Sebbene sia possibile attivare gli script con un clic su qualsiasi oggetto (ad es. un'immagine), l'utilizzo dei pulsanti rende l'uso del foglio di lavoro più intuitivo. Per creare un pulsante utilizzare lo Mode buttonaction.svg strumento Pulsante o il comando Pulsante.

Elenchi a discesa

Per visualizzare il contenuto di una lista in un elenco a discesa:

  • nella Menu view graphics.svg vista Grafici: selezionare la casella Mostra gli elementi in un elenco a discesa nella scheda Generali della Menu-options.svg finestra di dialogo Proprietà della lista.
  • nella Menu view spreadsheet.svg vista Foglio di calcolo: inserire una lista nel foglio di calcolo, quindi selezionare l'opzione Usa pulsanti e caselle di controllo nella scheda Layout della Menu view spreadsheet.svg finestra di dialogo Opzioni.

Per ottenere l'elemento selezionato in un elenco a discesa è inoltre possibile utilizzare i comandi IndiceSelezionato ed ElementoSelezionato.

Esempio: Per creare un elenco a discesa con tre funzioni: x+1, x^2, e sqrt(x) è necessario innanzitutto creare nella barra di inserimento la lista L={x+1, x^2,sqrt(x)}. Quindi fare clic con il tasto destro del mouse nella vista Algebra e selezionare "Proprietà". Nella finestra di dialogo visualizzata, selezionare l'opzione Mostra gli elementi in un elenco a discesa. È inoltre possibile inserire una legenda che descrive il contenuto dell'elenco a discesa. Per visualizzare la funzione selezionata nella vista Grafici, inserire il comando ElementoSelezionato(L) nella barra di inserimento.
© 2021 International GeoGebra Institute