Comando CoordinateDinamiche

Da GeoGebra Manual.



CoordinateDinamiche(Punto, Ascissa, Ordinata)
Genera un nuovo punto, avente l'ascissa e l'ordinata indicate: tale punto è dipendente, ma può essere spostato nella vista Grafici. Muovendo tale punto nella posizione di coordinate (x, y), anche il punto indicato nel comando viene spostato in tale posizione e le coordinate del nuovo punto vengono ricalcolate . Questo comando risulta più efficace se il punto indicato nel comando non è visibile e se il trascinamento viene fatto con il mouse. Almeno un valore, tra l'ascissa e l'ordinata indicate deve dipendere dal punto indicato nel comando.
Esempio:
  • Siano A un punto e B=CoordinateDinamiche(A, round(x(A)), round(y(A))) un altro punto. Trascinando B in (1.3,2.1) con lo Mode move.svg strumento Muovi, il punto A diventa (1.3,2.1) e B viene visualizzato in (1,2).
  • B=CoordinateDinamiche(A, x(A), min(y(A), sin(x(A)))), crea un punto sotto il grafico di sin(x).
Note: In quest'ultimo caso PuntoIn(y < sin(x)) risulta la soluzione più efficiente.
  • I seguenti esempi illustrano altri modi per limitare le posizioni assunte da un punto C:
  • Siano A = Punto(AsseX) e B = Punto(AsseY). Digitare nella barra di inserimento: CoordinateDinamiche(B, Min(x(B), x(A)], 0) , quindi premere il tasto Invio, ImpVisibileInVista(B, 1, false), e premere il tasto Invio, ImpLivello(C, 1), e premere il tasto Invio. Ora C non può più essere spostato alla destra di A.
  • Definire A=(1,2), quindi digitare nella barra di inserimento: ImpVisibileInVista(A, 1, false) e premere il tasto Invio, B = CoordinateDinamiche (A, Se(x(A) > 3, 3, Se(x(A) < -(3), -3, Se(x(A)< 0, round(x(A)), x(A)))), Se(x(A) < 0, 0.5, Se(y(A) > 2, 2, Se(y(A) <0, 0, y(A))))), quindi premere il tasto Invio.
  • Questo esempio fa in modo che il punto C venga "attratto" dal punto A, se viene spostato sufficientemente vicino ad esso. Definire A=(1,2) e B=(2,3), quindi digitare nella barra di inserimento: ImpVisibileInVista(B, 1, false) e premere il tasto Invio, C=CoordinateDinamiche(B, Se(Distanza(A, B) < 1, x(A), x(B)), Se(Distanza(A, B) < 1, y(A), y(B))) e premere il tasto Invio.
CoordinateDinamiche(Punto, Ascissa, Ordinata, Quota)
Genera un nuovo punto nello spazio, avente l'ascissa, l'ordinata e la quota indicate: tale punto è dipendente, ma può essere spostato nella vista Grafici 3D. Muovendo tale punto nella posizione di coordinate (x, y, z), anche il punto indicato nel comando viene spostato in tale posizione e le coordinate del nuovo punto vengono ricalcolate . Questo comando risulta più efficace se il punto indicato nel comando non è visibile e se il trascinamento viene fatto con il mouse. Almeno un valore, tra l'ascissa, l'ordinata e la quota indicate deve dipendere dal punto indicato nel comando.
© 2020 International GeoGebra Institute