Differenze tra le versioni di "Strumento Testo"

Da GeoGebra Manual.
(Creata pagina con "<noinclude>{{Manual Page|version=4.2}}</noinclude>{{tool|type=special object|Testo|icon=Tool_Insert_Text.gif}} Con questo strumento è possibile creare testo statico e dinamic...")
 
 
(3 versioni intermedie di uno stesso utente non sono mostrate)
Riga 1: Riga 1:
<noinclude>{{Manual Page|version=4.2}}</noinclude>{{tool|type=special object|Testo|icon=Tool_Insert_Text.gif}}
+
<noinclude>{{Manual Page|version=5.0}}</noinclude>{{Tool|icon=Mode text.svg|name={{PAGENAME}}|type=special object}}
Con questo strumento è possibile creare testo statico e dinamico, oltre a formule LaTeX nella [[vista Grafici]] .
+
Con questo strumento è possibile creare testo statico e dinamico, oltre a formule ''LaTeX'' nella [[File:Menu view graphics.svg|link=|16px]] [[vista Grafici]] .
  
 
È innanzitutto necessario specificare la posizione del testo, in uno dei seguenti modi :
 
È innanzitutto necessario specificare la posizione del testo, in uno dei seguenti modi :
  
* Fare clic nella vista Grafici per creare un nuovo testo nella posizione specificata.
+
* Fare clic nella [[File:Menu view graphics.svg|link=|16px]] vista ''Grafici'' per creare un nuovo testo nella posizione specificata.
 
* Fare clic su un punto per creare un nuovo testo che sarà vincolato a tale punto.
 
* Fare clic su un punto per creare un nuovo testo che sarà vincolato a tale punto.
{{note|È possibile specificare la posizione del testo come assoluta sullo schermo o relativa al sistema di coordinate, nella scheda Fondamentali della [[finestra di dialogo Proprietà]].}}
+
{{note|È possibile specificare la posizione del testo come assoluta sullo schermo o relativa al sistema di coordinate, nella scheda ''Generali'' della [[File:Menu-options.svg|link=|18px]] [[finestra di dialogo Proprietà]].}}
 
Dopo averne specificata la posizione, viene visualizzata una finestra di dialogo che consente l'inserimento del testo.
 
Dopo averne specificata la posizione, viene visualizzata una finestra di dialogo che consente l'inserimento del testo.
  
Il testo digitato nel campo ''Modifica'' viene considerato da GeoGebra come statico, cioè non subisce modifiche correlate alla posizione o alle definizioni degli oggetti. Per creare un testo dinamico, in grado di visualizzare i diversi valori assunti da un oggetto, selezionare l'oggetto dall'elenco a discesa ''Oggetti'': il nome dell'oggetto corrispondente verrà visualizzato, racchiuso in un rettangolo grigio, nel campo ''Modifica'', e il relativo valore sarà visualizzato nel campo ''Anteprima''. Facendo clic con il tasto destro del mouse nel rettangolo contenente l' ''Oggetto'' è possibile selezionare se mostrarne il ''Valore'' o la ''Definizione''.
+
Il testo digitato nel campo ''Modifica'' viene considerato da GeoGebra come statico, cioè non subisce modifiche correlate alla posizione o alle definizioni degli oggetti. Per creare un testo dinamico, in grado di visualizzare i diversi valori assunti da un oggetto, selezionare l'oggetto dall'elenco a discesa ''Oggetti'' (nella versione desktop di geoGebra), oppure nel menu [[File:GeoGebra 48.png|link=|18px]] ''Avanzate'' (GeoGebra Web e app per tablet). Il nome dell'oggetto corrispondente verrà visualizzato, racchiuso in un rettangolo grigio, nel campo ''Modifica'', e il relativo valore sarà visualizzato nel campo ''Anteprima''. Facendo clic con il tasto destro del mouse nel rettangolo contenente l' ''Oggetto'', nella versione desktop è possibile selezionare se mostrarne il ''Valore'' o la ''Definizione''.
  
È inoltre possibile applicare operazioni algebriche o comandi specifici agli oggetti dinamici, facendo clic nel rettangolo grigio e digitando l'operazione algebrica o il [[comandi Testo|comando testo]] desiderato. Il risultato sarà visualizzato nel testo finale, nella vista Grafici.
+
È inoltre possibile applicare operazioni algebriche o comandi specifici agli oggetti dinamici, facendo clic nel rettangolo grigio e digitando l'operazione algebrica o il [[comandi Testo|comando testo]] desiderato. Il risultato sarà visualizzato nel testo finale, nella [[File:Menu view graphics.svg|link=|16px]] vista Grafici.
  
L'applicazione di una formattazione LaTeX alle formule offre i migliori risultati dal punto di vista visivo. L'utilizzo di questa caratteristica è semplice ed intuitivo: basta selezionare la casella ''Formula LaTeX '', quindi selezionare il modello della formula desiderata dal relativo elenco a discesa. Sono inoltre disponibili i principali simboli e operatori matematici, selezionabili nell'elenco a discesa ''Simboli''.   
+
L'applicazione di una formattazione LaTeX alle formule offre i migliori risultati dal punto di vista visivo. L'utilizzo di questa caratteristica è semplice ed intuitivo: basta selezionare la casella ''Formula LaTeX '', quindi selezionare il modello della formula desiderata dal relativo elenco a discesa. Sono inoltre disponibili i principali simboli e operatori matematici, selezionabili nell'elenco a discesa ''Simboli'' della versione desktop o nella relativa scheda del menu ''Avanzate'' nella versione Web o nelle app per tablet.   
  
 
===Vedere anche===
 
===Vedere anche===

Versione attuale delle 16:27, 9 ott 2015

Con questo strumento è possibile creare testo statico e dinamico, oltre a formule LaTeX nella Menu view graphics.svg vista Grafici .

È innanzitutto necessario specificare la posizione del testo, in uno dei seguenti modi :

  • Fare clic nella Menu view graphics.svg vista Grafici per creare un nuovo testo nella posizione specificata.
  • Fare clic su un punto per creare un nuovo testo che sarà vincolato a tale punto.
Note: È possibile specificare la posizione del testo come assoluta sullo schermo o relativa al sistema di coordinate, nella scheda Generali della Menu-options.svg finestra di dialogo Proprietà.

Dopo averne specificata la posizione, viene visualizzata una finestra di dialogo che consente l'inserimento del testo.

Il testo digitato nel campo Modifica viene considerato da GeoGebra come statico, cioè non subisce modifiche correlate alla posizione o alle definizioni degli oggetti. Per creare un testo dinamico, in grado di visualizzare i diversi valori assunti da un oggetto, selezionare l'oggetto dall'elenco a discesa Oggetti (nella versione desktop di geoGebra), oppure nel menu GeoGebra 48.png Avanzate (GeoGebra Web e app per tablet). Il nome dell'oggetto corrispondente verrà visualizzato, racchiuso in un rettangolo grigio, nel campo Modifica, e il relativo valore sarà visualizzato nel campo Anteprima. Facendo clic con il tasto destro del mouse nel rettangolo contenente l' Oggetto, nella versione desktop è possibile selezionare se mostrarne il Valore o la Definizione.

È inoltre possibile applicare operazioni algebriche o comandi specifici agli oggetti dinamici, facendo clic nel rettangolo grigio e digitando l'operazione algebrica o il comando testo desiderato. Il risultato sarà visualizzato nel testo finale, nella Menu view graphics.svg vista Grafici.

L'applicazione di una formattazione LaTeX alle formule offre i migliori risultati dal punto di vista visivo. L'utilizzo di questa caratteristica è semplice ed intuitivo: basta selezionare la casella Formula LaTeX , quindi selezionare il modello della formula desiderata dal relativo elenco a discesa. Sono inoltre disponibili i principali simboli e operatori matematici, selezionabili nell'elenco a discesa Simboli della versione desktop o nella relativa scheda del menu Avanzate nella versione Web o nelle app per tablet.

Vedere anche

Commenti

Un breve video sull'utilizzo dello strumento Inserisci testo. --Mathmum (discussioni) 13:17, 6 giu 2014 (CEST)

© 2022 International GeoGebra Institute