Differenze tra le versioni di "Comando AvviaAcquisizione"

Da GeoGebra Manual.
 
Riga 3: Riga 3:
 
=== pagina in costruzione===
 
=== pagina in costruzione===
  
;AvviaAcquisizione[ "Sensore", Variabile, Limite (facoltativo), "Sensore", Variabile, Limite (facoltativo),...]
+
;AvviaAcquisizione("Sensore", Variabile, Limite (facoltativo), "Sensore", Variabile, Limite (facoltativo),...)
 
:Avvia l'acquisizione di dati da un dispositivo esterno, ad esempio uno smartphone.
 
:Avvia l'acquisizione di dati da un dispositivo esterno, ad esempio uno smartphone.
 
:Definire per ogni sensore la variabile relativa alla quale si desiderano acquisire i dati. La variabile indicata può essere un numero, una lista o una  [[Comando FunzioneDati|funzione di dati]]. Gli argomenti ''Limite'' definiscono l'impostazione del numero di variabili disponibili (per l'acquisizione di dati in liste e funzioni di dati).  
 
:Definire per ogni sensore la variabile relativa alla quale si desiderano acquisire i dati. La variabile indicata può essere un numero, una lista o una  [[Comando FunzioneDati|funzione di dati]]. Gli argomenti ''Limite'' definiscono l'impostazione del numero di variabili disponibili (per l'acquisizione di dati in liste e funzioni di dati).  

Versione attuale delle 09:28, 30 set 2017



pagina in costruzione

AvviaAcquisizione("Sensore", Variabile, Limite (facoltativo), "Sensore", Variabile, Limite (facoltativo),...)
Avvia l'acquisizione di dati da un dispositivo esterno, ad esempio uno smartphone.
Definire per ogni sensore la variabile relativa alla quale si desiderano acquisire i dati. La variabile indicata può essere un numero, una lista o una funzione di dati. Gli argomenti Limite definiscono l'impostazione del numero di variabili disponibili (per l'acquisizione di dati in liste e funzioni di dati).
Al momento i valori disponibili per le variabili dei sensori sono:
  • "Ax","Ay","Az" per l'accelerometro
  • "Ox", "Oy", "Oz" per l'orientazione
  • "Mx", "My", "Mz" per il campo magnetico
  • "proximity" per il sensore di prossimità
  • "light" per l'illuminazione,
  • "loudness" per il volume del suono
  • "time" per data e ora
  • "datacount" conteggio dei punti di dati trasmessi
  • "appID" -- non è un sensore: deve essere seguito da un testo contenente il codice generato dalla app mobile.
Note: Vedere anche il comando ArrestaAcquisizione.
© 2021 International GeoGebra Institute