Differenze tra le versioni di "Comandi"

Da GeoGebra Manual.
m (typo)
 
(10 versioni intermedie di 2 utenti non mostrate)
Riga 1: Riga 1:
<noinclude>{{Manual Page|version=4.0}}</noinclude>{{command||category}}
+
<noinclude>{{Manual Page|version=5.0}}</noinclude>
Utilizzando i comandi è possibile produrre nuovi oggetti e modificare gli oggetti già esistenti.
+
{{command||category}}
{{note|1=È possibile assegnare un nome al risultato di un comando digitando un'etichetta seguita da un simbolo di uguale (=). Nell'esempio che segue, viene assegnato il nome S al nuovo punto.}}
+
 
{{example|1=Per ottenere il punto di intersezione tra due rette g ed h basta digitare <code>S = Intersezione[g, h]</code> (vedere [[comando Intersezione]]).}}
+
Utilizzando i comandi è possibile generare o modificare gli oggetti già esistenti. Fare riferimento all'elenco a destra, in cui i comandi sono stati suddivisi per campo di applicazione, oppure consultare l'[[:Categoria:Comandi| elenco completo dei comandi]] per ulteriori dettagli.
{{note|1=I nomi degli oggetti possono contenere anche gli indici: per ottenere A<sub>1</sub> digitare <code>A_1</code> mentre per ottenere S<sub>AB</sub> digitare <code>S_{AB}</code>. Questo tipo di inserimento fa parte della [[LaTeX|sintassi LaTeX]].}}
+
{{note|1=  
 +
* Premere il tasto {{KeyCode|Invio}} dopo ogni inserimento per creare l'oggetto corrispondente.
 +
* Per attribuire un nome al risultato di un comando, basta anteporre il nome, seguito da un simbolo di uguale (=). Nell'esempio che segue, il nuovo punto verrà chiamato S.
 +
:{{example|1=Per ottenere il punto di intersezione di due rette, ''g'' ed ''h'' digitare <code>S = Intersezione(g, h)</code> (vedere il [[comando Intersezione]]).}}
 +
*Per indicare gli indici utilizzare il simbolo di sottolineatura ''_'' : ad esempio per ottenere A<sub>1</sub> digitare <code>A_1</code>, mentre per ottenere S<sub>AB</sub> digitare <code>S_{AB}</code>. L'uso degli indici è basato sulla [[LaTeX|sintassi LaTeX]].}}

Versione attuale delle 09:11, 30 set 2017



Utilizzando i comandi è possibile generare o modificare gli oggetti già esistenti. Fare riferimento all'elenco a destra, in cui i comandi sono stati suddivisi per campo di applicazione, oppure consultare l' elenco completo dei comandi per ulteriori dettagli.

Note:
  • Premere il tasto Invio dopo ogni inserimento per creare l'oggetto corrispondente.
  • Per attribuire un nome al risultato di un comando, basta anteporre il nome, seguito da un simbolo di uguale (=). Nell'esempio che segue, il nuovo punto verrà chiamato S.
Esempio: Per ottenere il punto di intersezione di due rette, g ed h digitare S = Intersezione(g, h) (vedere il comando Intersezione).
  • Per indicare gli indici utilizzare il simbolo di sottolineatura _ : ad esempio per ottenere A1 digitare A_1, mentre per ottenere SAB digitare S_{AB}. L'uso degli indici è basato sulla sintassi LaTeX.

Commenti

Un breve video che illustra come selezionare i comandi dall'elenco generale contenuto in GeoGebra .--Mathmum (discussioni) 12:33, 20 lug 2012 (CEST)

© 2022 International GeoGebra Institute