Riferimenti:Formato file

Da GeoGebra Manual.

Accesso ai file di GeoGebra

Un file di GeoGebra ha estensione .ggb (foglio di lavoro di GeoGebra) o .ggt (strumento di GeoGebra), e sono entrambi file .zip rinominati. Per aprire tali tipi di file basta modificarne l'estensione in .zip, quindi utilizzare un qualsiasi software di tipo ZIP, e aprirli esattamente come fossero file .zip nativi.

Contenuti

.ggb - Foglio di lavoro di GeoGebra

L'estensione .ggb identifica la modalità standard di salvataggio dei fogli di lavoro di GeoGebra. Come già accennato in precedenza, questo tipo di file è semplicemente un file .zip rinominato. Dopo avere modificato l'estensione .ggb in .zip e decompresso il file, si otterranno i seguenti file:

geogebra.xml

Questo file contiene tutte le informazioni relative alla costruzione, in formato XML. Per ulteriori informazioni relative ai contenuti e alla struttura di tali file, consultare i riferimenti XML.

geogebra_thumbnail.png

Questa immagine contiene una piccola anteprima della costruzione salvata nel file geogebra.xml. GeoGebra utilizza questa immagine per visualizzare l'anteprima del file nelle finestre di dialogo "Apri.." e "Salva con nome..". L'anteprima può essere utilizzata anche per visualizzare il contenuto dei file di GeoGebra nei file manager dei vari sistemi operativi, oppure nei sistemi online o in altri software in grado di visualizzare le anteprime dei file di GeoGebra.

geogebra.js

Questo file contiene le definizioni globali JavaScript utilizzate nel file. Vedere la sezione Scripting per ulteriori dettagli.

immagini

Le immagini utilizzate nella costruzione (utilizzando lo Tool Insert Image.gifstrumento Immagine) e le icone relative agli strumenti definiti dall'utente non vengono memorizzate in file di tipo human-readable, ma possono essere copiate e rinominate in modo da potere essere estratte dai file di GeoGebra. Se nel file .ggb non sono presenti immagini o strumenti personalizzati, il file .ggb conterrà solo i file geogebra.xml e geogebra_thumbnail.png.

.ggt - Strumento di GeoGebra

I file .ggt utilizzano la stessa tecnica di memorizzazione dei file con estensione .ggb, quindi rinominando e decomprimendo tali file si otterranno i seguenti file:

geogebra_macro.xml

Questo file in formato XML memorizza le informazioni principali relative allo strumento. Poiché gli strumenti personalizzati vengono comunque memorizzati nei normali file di tipo .ggb, la struttura di questi file segue le specifiche descritte in riferimenti XML.

immagini

Se allo strumento è stata assegnata un'icona particolare, tale icona è memorizzata in una sottocartella. L'icona e la sottocartella hanno nomi di tipo non human-readable.


Modificare i file

La modifica dei file con estensione .ggb o .ggt (o meglio, dei file di tipo .xml contenuti al loro interno) è chiaramente un'attività consigliabile solo agli utenti esperti di GeoGebra. Sia che desideriate accedere all'.xml per modificare qualcosa che al momento non è modificabile direttamente in GeoGebra, come la definizione di uno strumento personalizzato, o vogliate "truccare" GeoGebra, o giusto fare esperimenti, ecco alcuni consigli di viaggio:

  1. Fare una copia di backup dei file. È quasi certo che prima o poi il vostro lavoro possa andare perso, nel momento in cui si va a modificare una definizione XML.
  2. Leggere con attenzione i riferimenti XML per capire le azioni da intraprendere.
  3. Siate consapevoli che le modifiche apportate potrebbero andare perse nel momento in cui il file viene nuovamente salvato da GeoGebra. Sebbene possa essere possibile che GeoGebra capisca qualcosa di insolito in fase di caricamento, è molto probabile che il programma non salvi tali anomalie o addirittura le salvi in modo tale da corrompere il file.
  4. Comprimere tutti i file richiesti al termine del lavoro, impostando le opzioni di compressione più standard possibili (senza cifratura, ecc.), quindi rinominare l'estensione in .ggb.
© 2021 International GeoGebra Institute