Comando Icosaedro

Da GeoGebra Manual.



Icosaedro(Punto, Punto, Oggetto)
Genera un icosaedro avente per spigolo il segmento individuato dai due punti indicati.
Gli altri vertici sono determinati univocamente da un Oggetto, che indica la direzione di creazione, che può essere:
  • un vettore, un segmento, una retta o una semiretta, perpendicolari al segmento, oppure
  • un poligono o un piano, paralleli al segmento.
L'icosaedro così creato avrà:
  • una faccia avente per spigolo il segmento, in un piano perpendicolare al vettore/segmento/retta/semiretta indicati, oppure
  • una faccia avente per spigolo il segmento, in un piano parallelo a quello del poligono/piano indicato.
Icosaedro(Punto, Punto, Punto)
Genera l'icosaedro avente i tre punti indicati come vertici della prima faccia. I punti devono formare un triangolo equilatero, per fare in modo che l'icosaedro risulti definito.
Icosaedro(Punto, Punto)
Genera l'icosaedro avente per spigolo della prima faccia il segmento il segmento individuato dai punti indicati, mentre il terzo vertice della faccia è individuato su una circonferenza, in modo che l'icosaedro possa ruotare attorno allo spigolo.
Note: Icosaedro(A, B) è una sintassi abbreviata di Icosaedro(A, B, C), con C = Punto(Circonferenza(PuntoMedio(A, B), Distanza(A, B) sqrt(3) / 2, Segmento(A, B))).
Note: Vedere anche i comandi Cubo, Tetraedro, Ottaedro, Dodecaedro.
© 2020 International GeoGebra Institute